Warning: preg_match(): Unknown modifier 't' in /web/htdocs/www.latuscreativity.it/home/wp/wp-content/plugins/mobile-website-builder-for-wordpress-by-dudamobile/dudamobile.php on line 603 Costruire un percorso partecipato per Roma Smart City | Latus Creativity | The Digital Remix of the Creative Flow in Lazio

Costruire un percorso partecipato per Roma Smart City

Si è conclusa il 26 settembre, la giornata promossa da Stati Generali dell’Innovazione per costruire un percorso partecipato che tenga insieme associazionismo, forze imprenditoriali, istituzioni e tutti gli stakeholder della città metropolitana. Con l’obiettivo di avanzare una proposta alla città nel segno della sostenibilità e dell’innovazione.

È, questa, la sostanza del progetto “Roma Smart City” lanciato al Parco Regionale dell’Appia Antica, che ha visto confrontarsi professionisti, studenti, esponenti di varie organizzazioni.

La giornata (attraverso quattro open talk su trasparenzacreativitàpartecipazioneresilienza e sostenibilità, e decine di esperienze in plenaria) ha consentito di individuare le linee guida del progetto verso Roma smart city attraverso un documento programmatico messo a punto su piattaforma wiki (disponibile e integrabile sul sito dell’associazione).

I prossimi passi prevedono un confronto con le istituzioni e successivamente con i candidati a Sindaco della città metropolitana sul documento programmatico, oltre all’avvio d’iniziative per valorizzare e integrare le esperienze già in atto a Roma su cui s’intende sviluppare una mappatura geo-referenziata.

Nasce così un nuovo soggetto che si propone di descrivere un percorso virtuoso per il futuro di Roma e allo stesso tempo costituire un luogo di elaborazione, di confronto e di azione– spiega Flavia Marzano, presidente di Stati generali dell’innovazione – In grado, così, da essere punto di riferimento per proposte e attività sul territorio per sviluppare sul campo il principio della Smart City.

Alla giornata hanno partecipato ForumPA, AURIS, Università La Sapienza -CATTID, AIF Lazio, Nuova Ecologia, Urban Experience, Coordinamento Comitati NoPUP, ReteCamere, Biennale Spazio Pubblico, Ordine Architetti di Roma, Istituto Nazionale di Architettura, Transition Town Appio Latino, UnaCittà, Corviale Domani, Accademia Nazionale Sportiva, Demote, Corrente Rosa, BIC Lazio, Selex Elsag, Consorzio Area Tiberina, Istituto Europeo di Servizi, Spazi dell’anima-Scuola popolare di filosofia, Federservizi, rappresentanti del MIUR, del Comune di Genova, delle istituzioni locali e dell’ANCI.

 

 

Source: Stati Generali dell’Innovazione

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > > > >

Comments are closed.