Warning: preg_match(): Unknown modifier 't' in /web/htdocs/www.latuscreativity.it/home/wp/wp-content/plugins/mobile-website-builder-for-wordpress-by-dudamobile/dudamobile.php on line 603 “De Rerum Design 777″: la convivenza tra natura, arte e tecnologia | Latus Creativity | The Digital Remix of the Creative Flow in Lazio

“De Rerum Design 777″: la convivenza tra natura, arte e tecnologia

Sabato 7 luglio alle ore 19:00 (o come da tradizione il7.7.7.) l’Istituto Quasar celebra i 25 anni dalla sua fondazione negli spazi dell’Accademia Filarmonica Romana. L’evento “DE RERUM DESIGN 7.7.7.” si svolgerà nei giardini della più antica e prestigiosa istituzione concertistica di Roma, con un originale allestimento, dove musica, danza e pubblico interagiranno in un flusso continuo di natura, architettura e luce.

L’allestimento, spettacolare sintesi della convivenza tra natura, arte e tecnologia, farà da cornice alla mostra dei migliori lavori degli studenti di quest’anno, tra cui i visual vincitori del Concorso Young Creative Chevrolet, oltre ai progetti realizzati per la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, per il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e per il CIES Onlus.

Nel mondo iperconnesso di oggi – dominato da internet e dai social network – le relazioni si avviano, si costruiscono e/o si mantengono spesso grazie alla rete. I fili – da sempre simbolo di unione – non sono più quelli tradizionali in tessuto: sono stati sostituiti da quelli elettronici, che generano flussi continui di dati, informazioni, idee, coscienze.

Il gruppo Ritmi sotterranei, coordinato da Elena Abbiatici, renderà il pubblico protagonista dell’evento, inducendolo a trova- re il proprio spazio, il proprio ritmo, la propria personale danza. Per una sera, nel magico spazio dei giardini della Filarmonica Romana, architettura, moda, musica e progettualità si incontreranno in un fluire di stimoli e percezioni, fra tecnologia ed arte, spazio privato e collettivo, in unarealtà di perpetuo movimento vitale, di flusso continuo, incandescente, indistinto, dove tutto ciò che ha una velleità individuale e isolata comincia a svanire.

 

Source: RomaProvinciaCreativa

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > > >

Comments are closed.