“Musica nello spazio”: esplorare il sistema solare a ritmo di rock

A marzo Technotown ospita la seconda rassegna di “Musica nello spazio”: Variazione Prima, sul tema “La musica nell’esplorazione del sistema solare”, che esamina lo speciale rapporto tra astronomia e musica.

La Seconda Variazione “Rock around the planets” è per il 23 marzo, un viaggio nello spazio a ritmo di rock e, infine, Fuga brillante il 6 aprile con “La musica come messaggio dell’umanità”, oltre il limite del nostro pianeta attraverso la musica, strumento di comunicazione universale.

La serie di incontri è organizzata da BIS-Italia, Sezione Italiana della British Interplanetary Society. Con il patrocinio di ASI, Agenzia Spaziale Italiana; INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica.

I prossimi appuntamenti:

23 marzo – ore 17:00
“Rock around the planets”
Un viaggio nello spazio interplanetario ed interstellare che riprende l’antico parallelo tra musica e astronomia a ritmo di rock.
A cura di Ettore Perozzi, Fisico

6 aprile – ore 17:00
La musica come messaggio dell’umanità
La musica, elemento caratterizzante dell’Uomo, usata per comunicare la sua esistenza al di là della Terra.
A cura di Enrico Flamini, ASI Chief Scientist

TECHNOTOWN Villa Torlonia, via Spallanzani 1

Info e prenotazioni 060608

 

 

 

Source: RomaCapitale

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > > >

Leave a Reply

Your email address will not be published.


+ three = 8

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>