Proseguono gli short course in Tecnologia Open Source per i Beni Culturali

L’Istituto di Formazione e Ricerca della Federazione Italiana Club e Centri UNESCO (FICLU) organizza gli “Short Course Open Téchne sulle tecnologie Open Source per i Beni Culturali”, corsi che permettono di approfondire in breve tempo un determinato ambito di applicazione o nell’uso di software specifico. Tutti gli Short Course sono incentrati sull’uso di software esclusivamente Open Source e sono tenuti da professionisti riconosciuti del settore. Si svolgono in laboratori informatici attrezzati e si basano su esercitazioni pratiche e casi di studio reali. Gli Short Course Open Téchne si propongono con un’opportunità per ampliare in modo rapido e a costi contenuti le proprie abilità e il proprio orizzonte professionale, sia attraverso l’acquisizione di nuove competenze, sia attraverso il contatto con i professionisti del settore.
I prossimi corsi in programma sono:
- Modellazione 3D per i Beni Culturali con Blender (64 ore, 13-25 maggio 2013
- Il WebGIS per i dati cartografici (40 ore, 3-10 giugno 2013)
- Applicazione Open Source e realtà virtuali online per i Beni Culturali (40 ore, 1-5 luglio 2013)
E’ possibile iscriversi agli Short Course Open Téchne fino ad una settimana prima dell’inizio delle lezioni e compilando l’apposito modulo on-line.
Per maggiori info
Source: futouring

 

 

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > > > > > >

Leave a Reply

Your email address will not be published.


5 × = thirty five

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>