Smart City, a Roma incontri per una città che cambia

Roma,  il 4 marzo, presso la sala Protomoteca in Campidoglio, si è svolto il convegno Smart City: idee e progetti per Roma Capitale organizzato dalla Commissione Speciale sui sistemi informativi, innovazione e sviluppo della Tecnologia, Smart City e beni comuni di Roma Capitale in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Produttive.  A partire dalle ore 9.00 verrà presentata la grande sfida che l’amministrazione comunale intende perseguire promuovendo un dibattito sull’utilizzo delle tecnologie e dell’innovazione per lo sviluppo di una Roma Capitale Smart. Interverranno, tra gli altri: Francesco Profumo per l’Osservatorio Nazionale Smart City – ANCI, Agostino Ragosa per l’Agenda Digitale, Carlo Mochi Sismondi per FORUM PA , Domenico Casalino per Consip, Carlo Infante, presidente di Urban Experience, per Stati Generali dell’Innovazione-RomaSmartCity, Giuseppe Gorla per Accenture, Ralph Keck per R&D Procter&Gamble, oltre ai principale player nel settore dei servizi tecnologici.

 

Roma, venerdì 7 marzo, per entrare meglio nel merito, c’è una nuova tappa , sulla creatività connettiva del coworking urbano. Il titolo è Smart Working ed è oggetto di una recente proposta di Legge, elaborata da Alessia Mosca (Pd), Barbara Saltamartini (Nuovo centrodestra), Irene Tinagli (Scelta Civica). L’open talk sarà introdotto da Nello Iacono di Stati Generali dell’Innovazione e Enrico Parisio di Millepiani, condotto da Carlo Infante di Stati Generali dell’Innovazione e Urban Experience e vedrà la partecipazione, di alcuni protagonisti del coworking urbano, tra cui: Leonardo Zaccone – Fab lab Garbatella, Simone Cicero – rete internazionale OUI SHARE, Alessandro Ranellucci – direttore della fondazione Make in Italy CdB, Alfonso Molina – fondazione Mondo digitale, Stephen Treuman – Sapienza Innovazione, Roberto Panzarani – autore del volume ““Sense of Community e Innovazione Sociale nell’era dell’interconnessione“. Parteciperanno all’open talk anche Marta Leonori – assessore alle attività produttive e all’innovazione Roma Capitale, Paolo Masini – assessore alle periferie Roma Capitale e Andrea Catarci – presidente del VIII Municipio. Questo momento della road map di Roma Smart City segue l’appuntamento svolto nel novembre scorso, alla Città dell’Altra Economia con Piattaforma Testaccio, su “Dare forma alla Partecipazione” ed è inscritto in un percorso avviato nel settembre 2012 al Parco dell’Appia Antica, dove erano stati indicati 4 punti cardinali per una smart city: sostenibile e resiliente, aperta e trasparente, partecipata e senziente, connettiva .

 

San Giovanni Valdarno, il  14 – 15 marzo, ci sono due giornate di studi ed esperienze immersive su Il museo sensibile. Tra memoria del territorio e innovazioneIl museo si trasforma. Il tempio delle arti diventa un organismo sensibile che modifica il rapporto visitatore-opera d’arte introducendo nuovi paradigmi di interazione culturale e di valorizzazione del territorio. Urban Experience cura il brainstorming con l’intervento di  visual thinking  di Fedele Congedo e i walk show del sabato: esperienze immersive con radio, smartphone e tablet, insieme agli stakeholder, attraverso i luoghi del Sistema Museale del Valdarno, assaporando i prodotti tipici del territorio.

Un report sugli ultimi interventi effettuati, a Roma, nell’assemblea al Flaminio, sul piano di rigenerazione urbana delle ex-caserme di Via Guido Reni, al Teatro Valle Occupato per “Patrimonio Comune”, al convegno della Regione Lazio su “L’elogio del camminare”, all’incontro su “la memoria dell’avanguardia” a Visitazioni.

Si segnala  inoltre:

 

Hash_Tag  call for interaction, performance il live stream su Twitter.

 

Composizione silenziosa n.2 di Mechi-Michi per la rassegna d’installazioni sonore “Visitazioni”.

 

 

 

 

Source: urbanexperience.it

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > > >

Leave a Reply

Your email address will not be published.


− two = 1

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>