Borsa di Studio Graffiti, call in ricordo di Rolando Fava

Da venticinque anni la Scuola di Fotografia Graffiti, fondata dal Direttore Gianni Pinnizzotto, organizza corsi di vario livello, seminari e workshop per la formazione di fotografi dilettanti, professionisti, appassionati e futuri fotogiornalisti.
Nel 2011 la Graffiti ha instituito una Borsa di Studio intitolata all’amico e collega Rolando Fava che ha dedicato la sua vita all’attività di fotogiornalista. Ha lavorato come capo del “fotografico” presso l’Agenzia ANSA dove ha realizzato, tra l’altro, la famosa fotografia del ritrovamento del corpo di Aldo Moro, ucciso dalle Brigate Rosse. Per la Graffiti si è occupato della formazione di nuovi fotoreporter. Le sue lezioni sono sempre state caratterizzate dalla sua forte personalità, dalla passione con cui ha raccontato la sua professione e dall’entusiasmo che è riuscito a trasmettere agli allievi.
Il concorso rappresenta un’importante occasione per valorizzare i reportage fotografici ispirati alle tematiche sociali, per dare maggiore visibilità e più larga diffusione a questo settore della fotografia e per fornire nuove opportunità a chi si avvicina alla professione di fotogiornalista.

Il concorso è aperto a TUTTI. I progetti potranno essere consegnati a partire dal 17 marzo 2014 e dovranno pervenire entro e non oltre il 3 giugno 2014.

Sette i premi:

- PREMIO MIGLIOR REPORTAGE: Targa + € 700,00 (settecento/00) + Master di Fotografia a scelta tra quelli che la Graffiti ha in programmazione per il 2014/2015 (Valore del premio € 1.300)

- SECONDO PREMIO: Targa + € 200,00 (duecento/00) + Master di Fotografia a scelta tra quelli che la Graffiti ha in programmazione per il 2014/ 2015 (Valore del premio € 800)

- TERZO PREMIO: Targa + Corso di Fotografia di II Livello a scelta tra quelli che la Graffiti ha in programmazione per il 2014/2015. (Valore del premio € 550)

- QUARTO PREMIO: Pulizia e controllo di un kit fotografico composto da un corpo macchina e 2 obiettivi (Presso Assistenza Ufficiale CANON o NIKON di Roma): tarature della messa a fuoco e del piano focale, pulizia del sensore e controllo generale (Valore del premio € 150)

- QUINTO PREMIO: Attrezzatura fotografica (Valore del premio € 100)

- PREMIO MIGLIOR FOTO IN ASSOLUTO: Targa + Master di Fotografia a scelta tra quelli che la Graffiti ha in programmazione nel 2014 e 2015. (Valore del premio € 600)

- PREMIO SOCIAL: Stampa 70×100 formato POSTER della foto vincitrice (Valore del premio € 50).

Tutti i partecipanti riceveranno un attestato nominativo firmato da Paolo Pellegrin (Magnum Photos) e dal Direttore della Graffiti Gianni Pinnizzotto.

La giuria della Borsa di Studio, relativamente ai primi cinque premi, è composta unicamente dal fotografo Paolo Pellegrin dell’Agenzia Magnum Photos, che valuterà i lavori e li premierà a suo esclusivo ed insindacabile giudizio.

La giuria del PREMIO MIGLIORE FOTO IN ASSOLUTO è composta unicamente dal Direttore della Graffiti Gianni Pinnizzotto che valuterà le foto e premierà a suo esclusivo ed insindacabile giudizio.

La giuria del PREMIO SOCIAL sarà esclusivamente il pubblico che potrà votare sulla pagina/profilo Facebook della Graffiti. Vincerà la foto che riceverà il maggior numero di “Mi piace”.

I lavori saranno valutati e giudicati in base al linguaggio utilizzato, alla composizione, e all’approfondimento del tema trattato.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma, nel mese di giugno 2014, presso il prestigioso Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini dove sarà allestita una mostra per esporre una selezione delle foto dei primi tre classificati, e le due foto vincitrici del Premio Miglior Foto in Assoluto e Premio Social.

Per informazioni: http://www.graffitiscuola.it

 

 

 

 

Source: romaprovinciacreativa.it

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > >

Leave a Reply

Your email address will not be published.


one + = 6

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>