Le due speciali “Calls for Art” di Rome Open Museum Exhibition

Rome Open Museum Exhibition ha lanciato due Calls for Art attive fino al 14 febbraio.

Call per la #NewMedia&PublicArt

Il #NewMedia&PublicArt Prize premierà le migliori opere site-specific realizzate per la location in programma il 23 febbraio, il Quartiere Coppedé ed in particolare per la Porta di via Dora. Una Call questa che invita gli artisti dei nuovi media, i #videomappers ed i creativi digitali ad esprimersi attraverso lo spazio pubblico ed a generare valore culturale ed artistico attraverso l’espressione pubblica dell’arte.

http://www.romeopenmuseum.org/call-per-la-newmediapublicart/

Call per #NonElectricalDigitalArtworks

medialize.it ha lanciato per l’occasione una speciale Call per #NonElectricalDigitalArtworks, una sfida alla produzione artistica contemporanea, che richiede la realizzazione di opere digitali, ovvero di opere concepite attraverso il flusso del codice e del suo calcolo ma che non facciano uso di computer o di energia elettrica. Un modo per guardare ai nuovi flussi artistici contemporanei con attenzione al tema del consumo, della memoria e dell’ecologia.

http://www.romeopenmuseum.org/call-per-nonelectricaldigitalartworks/

Entrambe le Calls scadono il 14 febbraio

 

Segui tutti gli eventi di Rome Open Museum Exhibition su Facebook e Twitter.

 

 

 

Source: Latus Creativity

  • Twitter
  • Facebook
  • RSS
  • Google Plus
  • StumbleUpon
  • LinkedIn
  • Delicious

Comments

comments

Tags: > > > > > >

Leave a Reply

Your email address will not be published.


− one = 6

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>